Cosa fare a San Valentino a Torino Skip to main content

Cosa fare a San Valentino a Torino: 5 idee romantiche per rendere speciale la festa di San Valentino

Se pensiamo a Torino, forse non è immediato il collegamento al suo lato romantico. Se pensiamo all’amore, forse ci vengono alla mente altre città italiane, come Firenze e Venezia, ad esempio. Però sapete una cosa? Non sottovalutate il lato romantico e passionale della città sabauda, negli ultimi anni più vivo che mai. Soprattutto in inverno, Torino è un cioccolatino da scartare e scoprire piano piano, da gustare e centellinare, con un ripieno delizioso, che stupisce senza pari. Se non sapete come festeggiare il giorno più romantico dell’anno, se non sapete come stupire il vostro partner, siete proprio nel posto giusto.

Cosa fare a San Valentino a Torino? Nei panni di un Cupido dei giorni nostri, armatevi di occhi a cuoricino e voglia di sperimentare: ecco 5 idee romantiche per rendere speciale la festa di San Valentino a Torino.

La nebbiosa e industriale Torino di qualche anno fa ha lasciato il posto a una città colorata, multietnica e culturalmente dinamica. Concerti, teatri, presentazioni di libri, mostre e musei: quando si ha voglia di vivere la città, i torinesi lo sanno, si ha davvero l’imbarazzo della scelta. Culla di sabaude e magnifiche Residenze, che hanno custodito grandi e decisivi amori, famose amanti e piccanti feste di corte, cioccolato come cibo afrodisiaco, non vedete ancora il lato sentimentale di questa città?

 

5 idee romantiche per rendere speciale la festa di San Valentino

Cosa fare a San Valentino a Torino: abbracciati, con la città ai propri piedi

Ogni torinese innamorato lo sa: la cosa più romantica in assoluto è stare abbracciati in collina, con il panorama della città riflesso negli occhi, con Piazza Vittorio, il Po, la Mole Antonelliana e le Alpi ai propri piedi. Torino dall’alto è la scelta giusta in ogni stagione; anche a San Valentino, quando la città sabauda è cinta dalle montagne innevate che fanno da sfondo e la incorniciano come una meravigliosa cartolina vintage.  

Torino dall’alto, quale romantico panorama non perdere a San Valentino? Monte dei Cappuccini, Parco Europa, Parco di Villa Genero, Belvedere di Villa della Regina, Superga. E sarebbe d’accordo con la selezione di queste vedute della città di Torino dall’alto anche Jean-Jacques Rousseau che quando si trovò ad osservare il panorama dalla cima del colle di Superga affermò che quello, era il più bello spettacolo che potesse colpire l’occhio umano.

 

Vista dall'alto dal Monte dei Cappuccini

Cosa fare a San Valentino a Torino: guardare le stelle al Planetario

Se la collina non è abbastanza in alto e il vostro amore non teme le stelle, allora il Planetario di Torino è perfetto per trascorrere il San Valentino in modo speciale. Proprio in occasione della festa degli innamorati, Infini.to propone una serata esclusiva, rivolta alle coppie. Nell’atmosfera spaziale del museo, una proiezione del Planetario alla scoperta delle più celebri storie d’amore tra le costellazioni visibili nelle sere di febbraio e l’osservazione del cielo stellato direttamente dalla terrazza del Planetario, ad occhio nudo e al telescopio. La serata prosegue con una cena a lume di candela e un piccolo ricordo della serata, in dono a tutte le coppie.

Cosa fare a San Valentino a Torino: SPA rilassante e massaggio di coppia

In una vita sempre più frenetica, in cui il tempo da dedicare alla famiglia e alla coppia è sempre più risicato, quale modo migliore di festeggiare l’amore, se non quello di dedicarsi del tempo, l’un l’altro? Magari rilassandosi in un ambiente che permette di staccare dal lavoro e svuotare completamente la mente dai pensieri negativi. È con questo spirito che la DUPARC ORIENTAL SPA vi accoglierà per festeggiare il vostro San Valentino a Torino, tra le sue docce dai profumi tropicali, il suo bagno turco aromatico, la vasca con acqua bollente circondata da candele, le mani sapienti delle massaggiatrici. Il fiore all’occhiello? Scegliere tra i diversi massaggi tailandesi o ayurvedici, optare per i massaggi aromaterapici, energizzanti, rilassanti e molti altri e decidere di farli in coppia.

Dove si trova la Duparc Oriental Spa? In Corso Massimo d’Azeglio, 21.
E se non vi basta una sola giornata da dedicare alla vostra coppia, ma è di un intero weekend che avete bisogno, sappiate che la DUPARC ORIENTAL SPA si trova nel cuore del DUPARC Contemporary Suites, che dispone di appartamenti ed eleganti Suites, perfette per trascorrere un momento unico in coppia. 

Clicca qui per scoprire tutte le suite del DUPARC Contemporary Suites!

 

Massaggio all DUPARC ORIENTAL SPA

Cosa fare a San Valentino a Torino: un bacio sotto i lampioni innamorati

Proprio a pochi passi dal DUPARC Contemporary Suites si trova uno dei polmoni verdi di Torino, il Parco del Valentino, con all’interno una piccola oasi di aiuole curate, piante secolari e fiori profumatissimi, il Giardino Roccioso. È proprio all’interno del Giardino Roccioso che si trova l’apprezzata opera artistica I lampioni innamorati, che ogni giorno e in ogni stagione attira turisti e strappa un sorriso compiaciuto ai torinesi.

Il Parco del Valentino è uno dei luoghi più romantici della città per fare una passeggiata mano nella mano, non c’è dubbio, e i lampioni innamorati raccontano una storia dolcissima: due lampioni, uno chinato sull’altro come in un abbraccio e un gatto che si stiracchia assonnato accanto a loro. L’opera artistica è del maestro-artista Rodolfo Marasciuolo, che crea le sue opere con oggetti di recupero.

Cosa fare a San Valentino a Torino: uno dei tour dedicati all’amore con Somewhere Tours

Da oltre 20 anni, Somewhere Tours crea percorsi turistici e culturali a Torino. In occasione di San Valentino, il tour più famoso, Torino Magica, assume una speciale Alchimia d’Amore, attraverso un percorso dedicato agli amori e ai tradimenti, agli intrighi di corte e ai misteri che da sempre avvolgono la città sabauda, tessendo trame fittissime e ingarbugliate di gelosie, passioni e morti sospette – e infatti i fantasmi non mancano! Altri due tour sono stati pensati apposta per la serata di San Valentino: ChocoCabrio in Love, cioccolatini e bollicine a bordo di un bus, andando alla scoperta degli angoli più romantici della città e Amori a Corte, con l’esclusiva visita notturna alla scoperta di Palazzo Barolo, degli amori che ha visto nascere e degli aneddoti che gelosamente custodisce. 

 

    

     SCRITTO DA: Elisa Midelio, Viaggiare con Serendipità

Torna su